Anniversario dell'assassinio del M.llo Rosario Berardi

La commemorazione è avvenuta nella Capella delle suore Carmelitane di Santa Teresa di Corso Farini a Torino, sono intervenuti, il Questore di Torino dott. Vincenzo Ciarambino, l'assessore del Comune dott.ssa Giovanna Pentenero in rappresentaza del sindaco e della cittadinanza Torinese, il Vice Prefetto di Torino dott. Cadeddu, l'ex magistrato Giancarlo Caselli, ufficiali superiori in rappresentanza di Carabinieri, Guardia di Finanza ed Esercito Italiano, erano altresì presente i Gonfaloni della Città di Torino e della Regione Piemonte, nonché una rappresentanze dell’ANPS di Torino e di Ivrea con i rispettivi Labari ed infine una rappresentanti della polizia locale di Torino.
Alla presenza dei familiari del compianto Maresciallo Berardi, i familiari dell'Agente Lanza assassinato a Torino dalle B.R. il 15 dicembre 1978, Maurizio Cusano ex dirigente della Polizia di Stato e figlio del Commissario Cusano assassinato a Biella il 1° settembre 1976, la signora Grazia Leonardi, sorella del Maresciallo Leonardi, capo scorta di Moro, caduto in via Fani, i familiari del Brigadiere Giuseppe Ciotta assassinato a Torino il 12 marzo 1977 e una folta cittadinanza che al termine della Cerimonia Religiosa officiata dal cappellano della Polizia di Stato, Don Cristiano Massa, in corteo ha raggiunto il luogo dove una lapide ricorda il sacrificio del Maresciallo Berardi, posta in una prospiciente piazzetta che oggi è intitolata allo stesso.