Consegna 4 carrozzine ed un Fiat Doblò

Il presidente della locale sezione ANPS, Maurizio Marinelli, ha donato il frutto delle ultime sottoscrizioni, alla presenza del Prefetto, del Questore, del Vice Sindaco di Brescia e di altre Associazioni d'arma tra cui l'ANPS di Como, un mezzo di trasporto disabili e quattro carrozzine elettriche. Uno scambio di doni, rappresentativi di ciascuna realtà, che ha suggellato la nascita di una nuova amicizia, affermando a gran voce che l’inclusione è una regola che non si può trasgredire. Fenomeni come discriminazione ed esclusione sociale non devono mai avere spazio nella società in cui viviamo e possono essere prevenuti attraverso momenti di condivisone profonda, partecipazione e conoscenza da parte di tutti, a dimostrazione che chi ha una disabilità è a pieno titolo cittadino, amico, risorsa per il paese e la comunità.
Nella #giornatamondialesindromedidown l'Associazione Nazionale della Polizia di Stato di Brescia e la Polizia di Stato, hanno invitato alcune famiglie in Questura, per trascorrere una mattinata insieme. Una nuova amicizia, all’insegna dell’inclusione e del ricordo di Amedeo, Vittoria, Angelo, Alceste ed Enzo. La Parrocchia dell'Oratorio Le due Sante e la Questura, hanno aperto le porte alle famiglie di FoBAP Onlus e TONINI-BONINSEGNA Onlus, accogliendo i ragazzi ed i loro genitori, per dare senso e valore all’#lamiciziaèunacosaseria, che abbiamo scelto da anni come motto del nostro impegno.
L’evento, è stato preceduto dalla Santa Messa celebrata daDon Roberto, Cappellano della Polizia di Stato e Padre Domenico parroco della Parrocchia delle dueSante.