44° Anniversario attentato terroristico che costò la vita al Comm. C. di P.S. dott. Antonio Esposito

Il 21 giugno 2022 si è svolta la cerimonia relativa al 44° anniversario terroristico che costò la vita al Commissario Capo di P.S. dott. Antonio Esposito, medaglia d’oro al Valor Civile, barbaramente ucciso il 21 giugno 1978. La cerimonia si è svolta con la deposizione di una corona d’alloro da parte della Questura di Genova , in Via Pisa nei pressi del civico 56 , luogo dove è affissa la lapide commemorativa. Erano presenti i familiari del Funzionario caduto, il Prefetto di Genova dott. Renato Franceschelli, il Questore dott. Orazio D’Anna rappresentanti della magistratura Genovese, del Comune di Genova, il Comandante Provinciale dei Carabinieri, il Comandante la G. di F., il Comandante della Zona Liguria dell’Esercito e numerose altre Autorità Militari ed una vasta rappresentanza della Polizia di Stato. La Sezione ANPS di Genova guidata dal Cav. Salvatore Scala ha partecipato all’evento ed in contemporanea presso il cimitero di Sarno dove è tumulata la salma del Funzionario di Polizia e dove è stata eseguita analoga cerimonia con la deposizione di un mazzo di fiori. La Sezione ANPS di Salerno ha partecipato con il consigliere nazionale Cav. Giampietro Morrone.