45° Anniversario morte del M.llo Ettore Carlà

- SEZIONE DI GENOVA
Mentre un picchetto rendeva gli onori al caduto la cerimonia si concludeva con la benedizione da parte dell'Assistente spirituale della Polizia di Stato.
Presso il cimitero monumentale di Staglieno, il Questore di Genova dott. Orazio D’Anna, in presenza della Vedova Evelina Bello-Carla, dei figli Stefania e Mario e vari rappresentanti della Polizia di Stato, ha deposto un mazzo di fiori presso la tomba di Ettore Carlà.
Il 22.08.2022, la Sezione A.N.P.S. di Genova in occasione del 45° anniversario della morte di Ettore Carlà, Maresciallo di Pubblica Sicurezza che perse la vita il 22 agosto del 1977 a Porto Cesareo, dove si trovava in vacanza con la famiglia, al quale fu  intitolata la sezione ANPS di Genova, insignito della medaglia d'oro al valor civile poiché con sprezzo del rischio e noncurante della propria incolumità, si tuffava nelle agitate acque del mare in soccorso di una giovane che, in balia delle onde, invocava disperatamente aiuto. Avvicinatosi, dopo non poche difficoltà, riusciva a lanciarle un improvvisato salvagente consentendone il salvataggio, mentre il Maresciallo, stremato per lo sforzo, scompariva tra i flutti sacrificando la propria vita.