Anniversario della morte di Giovanni Palatucci, ultimo Questore Reggente di Fiume

Foto con i partecipanti
Il 10febbraio, ricorre l’anniversario della morte di Giovanni Palatucci, ex Questoredi Fiume deceduto nel 1944 nel campo di concentramento di Dachau in Germania,Medaglia d’Oro al Valor Civile e “Giusto fra le Nazioni” per aver salvato dalgenocidio migliaia di ebrei. Per la circostanza in tutto il TerritorioNazionale si sono tenute iniziative per ricordare la figura del valorosoDirigente di Polizia. Nella mattinata odierna ad Urbino, presso il Parco dellaResistenza, organizzata dalla Polizia di Stato e con il prezioso contributodell’Amministrazione Comunale, si è tenuta una cerimonia commemorativa perricordare anche tutte le vittime dell’olocausto sul luogo dedicato al nostro“Martire” dove lo scorso anno e’ stata collocata una pietra carsica con applicatauna targa alla memoria dell’ex Questore e piantumato un albero (leccio). Allacerimonia, tenutasi al cospetto delle principali Autorità civili, militari  provinciali, hanno partecipato rappresentantidella nostra Associazione, autorità religiose nonché rappresentanti dellacomunità Ebraica, il Questore di Pesaro e Urbino e il Vice Sindaco di Urbino,hanno rappresentato che il luogo scelto per la collocazione del cippo,frequentato da molto giovani, è anche motivo per far conoscere meglio e teneresempre vivo il ricordo di tutti coloro che in quel contesto hanno perso osacrificato la propria vita.
Urbino