Le testimonianze

Solidarietà a Monopoli (BA)

21 dicembre 2021 Da diverso tempo l’Associazione Nazionale della Polizia di Stato – Sezione “Antonio Dinielli” di Monopoli – si prodiga con iniziative benefiche in favore della cittadinanza, svolgendo un ruolo attivo e di piena partecipazione alla vita sociale del territorio. Oltretutto, di estrema importanza risulta la capacità dell’ANPS di far convogliare gli sforzi verso le persone più vulnerabili; con uno studio vero e proprio dei bisogni che vengono intercettati anche con le indicazioni dei soci dell’Associazione stessa, molti dei quali sono poliziotti in servizio a Monopoli, hanno avuto a disposizione un osservatorio privilegiato utile ad individuare le fasce più deboli. Si tenga presente che da tempo si è creata una vera e propria sinergia di intenti e di stretta collaborazione per iniziative di solidarietà tra la locale Sezione ANPS e l’Assessorato dei Servizi Sociali del Comune, il quale ha inteso convogliare gli aiuti, privilegiando quelle famiglie e quelle persone che non hanno ottenuto altri sostegni, in modo tale da distribuire gli aiuti ricevuti, nel modo più ampio ed equo possibile. L’idea, grazie all’intuizione dell’ANPS, è stata quella di canalizzare gli aiuti soprattutto a quelle famiglie che hanno figli in tenera età. Da un episodio spiacevole per due componenti del locale Commissariato di P.S., risultati vittime di una aggressione e di lievi lesioni, in fase processuale l’autore del reato ha inteso risarcire gli operatori di Polizia, peraltro soci ANPS, i quali hanno avuto l’idea di subordinare l’accettazione del risarcimento alla destinazione del denaro ad una attività di beneficienza. L’iniziativa è talmente piaciuta ad una Farmacia del Comune di Monopoli, che rinunciando a parte dei proventi dalla vendita dei medicinali, ha emesso un controvalore di buoni cartacei piuttosto consistente che nella mattinata odierna è stato consegnato direttamente nelle mani dell’Assessore Miriam Gentile da parte del presidente della locale Sezione ANPS, Antonio Bucci e dai poliziotti interessati coinvolti nell’episodio. In questo modo la Responsabile dei servizi sociali, presente all’iniziativa, con l’ausilio delle Assistenti Sociali, hanno individuando i casi di famiglie che rispondono ai requisiti richiesti così da distribuire i buoni ricevuti.

Ricordi di gioventù

In giro per Napoli dopo la Festa del Corpo

La foto risale al 18.10.1957 occasione Festa del Corpo delle Grd. di P.S. 9° Reparto Mobile di Napoli cortile della Caserma Nino Bixio, Via Pizzofalcone. oltre alle altre Compagnie inquadrate, una rappresentanza delle Guardie di P.S. della Marina. La Guardia Agg. di P.S. Mario SCARPAZZA è il primo della seconda fila da dx verso sx tra l'Ufficiale di Picchetto e il M.llo marinaio.

Ricordi dalla Sezione ANPS di Vicenza

Il primo Presidente della Sezione ANPS di Vicenza, Francesco Secone, consegna un attestato di Benemerenza alla presenza del Segretario Mario Del Zoppo e degli associati, Fioravante Bacicalupi e Giuliano Giovannini.